ARTICOLI RECENTI

  • L’odore di un rifugio in cemento armato colmo di sconfitta e paura è nauseante. L’aria si fa più pensante di giorno in giorno. I topi sono stretti nelle viscere dall’avvicinarsi dell’inevitabile. Vorrebbero, ma non possono fuggire. Ovunque lo spettro della morta aleggia, scosso dai colpi...

  • Il 21 aprile di cento anni fa, sulla pista del campo di volo sulla Somme, in Francia, la domenica si presenta assolata. Un triplano completamente dipinto in rosso, un Fokker dr.I , attende di spiccare il volo in fila con gli altri, tutti di colori...

  • Sette dicembre 1942 Uno sbuffo di schiuma irrompe sulla superficie d’un mare scuro come pece e privo di una sola onda. Una sagoma oscura segue, affiora dalle profondità degli abissi. È di metallo, ma compare silenziosa come un grasso pesce che abiti le profondità dell’estuario...

  • Teso d’emozione, un giovanotto bruno e di bell’aspetto, indossa per la prima volta, dopo tanto, tanto tempo, la divisa del suo paese in guerra. È un perfetto damerino, in quel blazer blu notte, con i pantaloni anch’essi blu, e le ali da pilota appuntante sul...

  • Silenzioso e letale, il pirata assassino di Albione taglia le profondità del Mediterraneo come un predatore vorace. Il Proteus, la divinità dalle mille forme cantata da Omero, il 29 marzo del 1942 ne possiede e mantiene una sola: quella di metallo bagnato che forma lo...

  • Sembra strano a dirlo, ma le portaerei da 100,000 tonnellate come la USS Nimitz, o l’appena varata HMS Queen Elizabeth, sono figlie mastodontiche di piccole piattaforme di decollo lunghe appena una ventina di metri, chiamate Flying Boat o ‘Seaplane Lighters‘.  Impiegate da un altro

  • Il 14 ottobre del 1943 è una data infausta nella storia americana della seconda guerra mondiale. 
Fu il “Black Thursday”, il giovedì nero della seconda grande incursione di bombardieri della 8° Armata Aerea sulla città di Schweinfurt in Baviera, dove tre grandi fabbriche producevano circa...

  • Esattamente cinquanta anni fa, intorno alle tre del mattino del 31 gennaio 1968, le sorti della Guerra del Vietnam e l’idea che il mondo se ne era fatto, cambiavano inesorabilmente. L’Offensiva del Tet – una catena di attacchi simultanei lanciata dai Viet Cong oltre il...

  • UFO, Unidentified Flying Object, è l’acronimo con il quale siamo abituati a chiamare, dal 1952, gli oggetti non identificati che compaiono nei cieli del nostro pianeta e che si presuppongono di provenienza ‘extraterrestre’. Quando nel 1933 un velivolo non identificato dalle straordinarie tecnologie

  • II Terzo Reich cade a pezzi sotto la pioggia bombe aeronautiche che l’industria bellica americana sembra non terminare mai. Ogni giorno sulla Germania nazista, formazioni a perdita d’occhio di bombardieri pesanti B-24 e B-17, di Avro Lancaster e Halifax tormentano le fabbriche e le insta

  • Tra la folta, ispida, barba scura, e il capace casco coloniale color ocra, un mefitico alito di cipolla esala dalle labbra ben tornite di un ufficiale inglese che passeggia, madido di sudore, nella profonda giungla birmana. Le sue scarpe da deserto sono logore; la sua...

  • È una mattina limpida quella del 25 dicembre del 1914. Nella ‘terra di nessuno’, che divide le trincee nella piana nei pressi di Ypres, lungo la linea delle Fiandre, un pallone di cuoio impenna nel cielo terso e atterra sulla neve dolce tra due schieramenti:...